Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Ciao a tutti, ben tornati sul mio blog. Oggi tratteremo un articolo un po spinoso che sta complicando un pochino la vita a tutti noi che compriamo su Aliexpress quindi in Cina), ma non solo anche anche chi compra fuori dall’unione europea (Giappone, Inghilterra, America ecc…). Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Nuove regole degli Acquisti online extra UE

IVA:

Per gli acquisti e-commerce extra-Ue: tutti i beni importati sono soggetti all’imposta sul valore aggiunto, compresi quelli finora esenti; se l’imposta non è stata versata tramite sistemi di pre pagamento dovrà essere riscossa dall’operatore postale o corriere che effettua la consegna.

UN PICCOLO ESEMPIO PRATICO

Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE
il mio primo acquisto con le nuove regole é stato a tema beauty e non fandom.

Prima avrei pagato 0,58€ per il porta beautyblender più 0,85€ per le spese di spedizione in totale 1,40€

CON LE NUOVE REGOLE DEGLI ACQUISTI ONLINE EXTRA UE

Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Aliexpress al momento di effettuare il pagamento ha aggiunto il 22% d’iva come prevede in nuovo regolamento a livello europeo perciò ho pagato 1,72€

Per agevolare il pagamento dell’Iva, dallo scorso primo aprile, tutti i venditori online possono registrarsi, in qualsiasi Stato membro dell`Unione europea, al sistema “Import one stop shop” che consente al cliente finale di pagare l’IVA al momento dell’acquisto, di valore non superiore a 150 Euro, importati da Paesi o territori extra-Ue, evitando ulteriori addebiti e agevolando i tempi di consegna.

L’IVA viene applicata al tasso previsto dal paese di residenza dell’acquirente. Perciò anche se il venditore si registra in Germania non pagheremo ugualmente l’aliquota italiana.

Dogana:

Qui arriva la parte complicata, i pacchi vengono controllati come sempre a campione quindi potrebbe arrivare anche sull’acquisto del valore di 2€.

Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Non fatevi ingannare dall’ultima parte far scrivere Gift su un pacco proveniente della Cina al venditore non farà altro che far accendere maggiormente i fari della dogana sul vostro pacco.

Nel concreto:

Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Ho acquistato questa figure per un altra persona e mi ha detto che al momento della consegna il postino non gli ha chiesto 1,00€.

Cosa succede con i corrieri non lo so ancora.

Ricapitolando, le nuove regole degli Acquisti online extra UE

Si paga l’iva sempre e comunque sia che voi compriate da Aliexpress che é cinese che che compriate da Beautybay che é inglese e in oltre può arrivarvi anche lo sdoganamento.

Piccoli trucchi per risparmiare su Aliexpress

Se eravate abituati a prendere una decida di prodotti da 1,00€ / 2.00€ da diversi venditori cercate di prenderli tutti e 10 dallo stesso venditore almeno se vi capita lo sdoganamento non sono 2,00€ a pochettino ma lo pagate una volta sola.

Se scegliete un prodotto che supera di poco i 22,00€ (magari 25,00€) chiedete al venditore di dichiarare un valore intorno ai 20,00€, non chiedete un valore troppo basso tipo tipo da 1,00€ a 10,00€ o il trucco si svela da se.

In ultimo vale sempre il fatto che é vietata l’importazione di merce contraffatta.

Spero che questo mi articolo vi abbia chiarito alcune cose, se avete delle domande scrivetemele qui sotto o sulla mia pagina facebook

Per non perdere il prossimo articolo attivate le notifiche o iscrivetevi alla newsletter 

Mi trovate anche su twitter e su instagram.

Vi ricordo e che potete continuarmi a seguire sul mio nuovo blog: kawaii and Beauty

Alla prossima 🖖

Pubblicato da nonsolomanga

Sono Claudia, sono una lettrice accanita sin dalla tenera età. Con il tempo ho ampliato l'amore per i libri a quello per i manga nonché anime. Ma sono anche una grande appassionata di film e telefilm e collezionista.

6 Risposte a “Ecco le nuove regole degli Acquisti online extra UE”

  1. Non sapevo che le regole di acquisto extra Eu fossero cambiate Grazie per queste informazioni utilissime e per tutti i consigli In effetti spesso acquisto su questi siti quindi i tuoi consigli mi saranno molto utili

  2. Sapevo di questi cambiamenti visto che ho fatto acquisti on-line fuori dall’Unione Europea e ho dovuto pagare una piccola quota per la dogana

  3. Immaginavo che fossero previste nuove regole d’acquisto. In questo periodo tutto quello che rigurda regole e regolamenti sembra messo in discussione. Grazie del post, molto utile e dettagliato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *