Crea sito

Parliamo di La vedova Winchester Una storia vera

Ciao a tutti.

Oggi torniamo a parlare di cinema con: La vedova Winchester Una stira vera. Un film uscito 22 Febbraio 2018 nei cinema italiani. Che vede come protagonista la bravissima Helen Mirren premio oscar nel 2007 come miglior attrice per la sua interpretazione della regina Elisabetta, nel film The Queen – La regina.

Una storia vera

Trama La vedova Winchester:

500 stanze, spiriti, demoni, entità misteriose, apparizioni, ombre: sono gli ingredienti del film diretto da Michael Spierig e Peter Spierig La Vedova Winchester, thriller soprannaturale che vede protagonista Helen Mirren.

Il film, basato su una storia vera, racconta la vicenda di Sarah Winchester ereditiera della celebre industria delle armi Winchester. La donna convinta di essere perseguitata dalle anime uccise dai fucili dell’azienda di famiglia, dopo la morte improvvisa di suo marito e di suo figlio, dedica giorno e notte alla costruzione di una enorme magione progettata per tenere a bada gli spiriti maligni. Ma quando lo scettico psichiatra Eric Price, (Jason Clarke), viene inviato nella tenuta per valutare il suo stato mentale, scopre che la sua ossessione non è poi così folle.

L’imponente edificio – che si trova a San Jose, in California – è una dimora senza fine: edificato per decenni, settimana dopo settimana, 24 ore al giorno, è alto sette piani e contiene centinaia di stanze. Quello che può a prima vista sembrare come il mostruoso monumento della follia di una ricca donna disturbata però, altro non è che una prigione e un rifugio per centinaia di spettri vendicativi, alcuni dei quali particolarmente interessati a perseguitare la sua famiglia.

Opinione Personale La vedova Winchester:

Per rendersi conto di quanto La vedova Winchester sia un’occasione mancata, bisognerebbe ritagliarsi del tempo per guardare la mini serie Rose Red scritto da Stephen King e diretto da Craig R. Baxley. Tutta la forza, la suggestione, la follia, l’ossessione e il dolore racchiusi nel personaggio di Sarah Winchester, in questo film si percepisce a malapena nonostante la magnifica interpretazione di Helen Mirren.

Film La vedova Winchester

Tutto questo, ovvero gli stimoli che un personaggio femminile così borderline e ineffabile come Sarah Winchester è in grado di suscitare, sempre che si sia disposti ad andare al di là delle apparenze, manca del tutto nel film diretto da Michael e Peter Spierig.

Il film non aggiunge nulla al genere e, se non fosse per la produzione hollywoodiana, si candiderebbe per essere uno dei tanti brividi da cassetta.

La vedova Winchester

La vedova Winchester non è altro che un horror gotico secessionista (dopotutto il film è ambientato nella seconda metà dell’Ottocento) che imbastisce una scontata ghost story infarcita effettacci speciali di grana grossa che spinge caparbiamente l’acceleratore sulla rincorsa all’impressione e allo spavento, trascurando qualsiasi finezza compositiva o solidità narrativa.

Recensione La vedova Winchester

Basti pensare al ricorso insistente – anzi, estenuante – all’espediente del jump scare che, sebbene faccia saltare lo spettatore sulla poltrona, rivela tutta la pigrizia intellettuale di un film che non riesce mai a evocare la storia reale dal quale é tratto. Se è vero che nel film ci si interroga sul grado di colpevolezza di chi produce e vende strumenti di morte, non meno responsabile rispetto al soldato, killer o qualsivoglia individuo disposto a premere il grilletto, tutto viene banalizzato da una sceneggiatura iterativa e imperniata sui tormenti degli spettri.

In conclusione:

Un film carino, che poteva essere bellissimo se la sceneggiatura non fosse stata estremamente superficiale. Nel complesso godibile, da vedere senza troppe aspettative o pretese.La vedova Winchester

La Vera Storia Della vedova Winchester:

L’erede della fabbrica Winchester si ritirò a San Jose dal Connecticut nel 1884 in seguito alla morte del marito William e della figlia 15 anni prima. La Signora Winchester era una celebrità molto discussa ancor prima che iniziasse drasticamente a ristrutturare la casa che divenne nota come la Winchester Mystery House. 

La vera storia della vedova Winchester
Winchester House
La Winchester House è una bizzarra meraviglia:

La casa è stata costruita all’inizio con otto stanze. Nel 1906 era alta sette piani con circa 90 stanze. Una delle leggende più diffuse riporta che la Winchester fosse stata istruita da un medium spirituale per continuare a costruire la casa con l’intento di tenere lontano gli spiriti che la infestavano. Ma non c’è alcuna prova di questo nelle lettere della Winchester o in quelle dei suoi confidenti. Una teoria alternativa invece afferma che la Winchester cercava semplicemente di tenersi la mente occupata come un modo per affrontare il suo dolore personale.

Le caratteristiche bizzarre della casa includono una porta verso il nulla: La Winchester Mystery House include alcune caratteristiche affascinanti. Le scale vanno dritte al soffitto, una porta si apre su una discesa a due piani, c’è una ripetizione del numero 13 nel progetto architettonico (armadi con 13 appendini, padiglioni con 13 pannelli a soffitto). Le possibili spiegazioni variano da un tentativo di confondere gli spiriti da cui era ossessionata a delle soluzioni derivanti dalla costruzione costante.

Il grande terremoto: Il forte terremoto di San Francisco del 1906, piuttosto che gli spiriti scatenati del film, ha danneggiato gravemente la casa di Winchester, intrappolandola in una stanza. La Winchester abbatté i primi tre piani danneggiati e passò più tempo sulla sua casa galleggiante vicina, ma continuò a costruire. Nel 1922 morì di scompenso cardiaco nella sua camera da letto all’età di 82 anni.

Voi avete visto? Cosa ne pensate? scrivetemelo qui sotto o sulla mia  pagina Facebook.

Se non lo volete leggere altre recensioni su film e telefilm legette qui: Recensioni Film e Tlefilm

Vi ricordo e che potete continuarmi a seguire su: Non Solo Cosmetici

Cosa ne pensate di questo nuovo spazio? ho fatto bene a dividere gli argomenti? Scrivetemelo qui sotto o sulla mia pagina facebook. 

Mi trovate anche su twitter e su instagram.

Alla prossima

Pubblicato da nonsolomanga

Sono Claudia, sono una lettrice accanita sin dalla tenera età. Con il tempo ho ampliato l'amore per i libri a quello per i manga nonché anime. Ma sono anche una grande appassionata di film e telefilm e collezionista.

14 Risposte a “Parliamo di La vedova Winchester Una storia vera”

  1. La storia della vedova è davvero molto inquietante. Tuttavia devo ammettere di non averne sentito parlare prima d’ora. Helen Mirren è sicuramente un’attrice di primo ordine quindi sicuramente sarà un film ben recitato. Sono anche curiosa di vedere la serie Rose Red. Sicuramente sarà anch’essa da brividi.
    Maria Domenica

  2. Io amo i film così però da come ne parli forse è meglio che io guardi la serie vecchia rispetto al film, dici che la trovo ancora online su qualche sito?

  3. Non conoscevo la storia di Madame Winchester pur avendo sentito nominare la “Vedova di Winchester”, mai avrei pensato che fosse un’erede dei Winchester delle armi. In ogni caso anche se tu lo avessi trovato un buon film non sono patita per le storie che rasentano il “paranormale”. Detto questo è chiaro che non basta una grande attrice se la sceneggiatura non è valida per fare un buon film, a mio avvisi la sceneggiatura è tutto in un film, ancor più della regia.

  4. Mi piacciono molto le storie di fantasmi e grazie per avermi fatto conoscere la storia vera di questa vedova, perché non la conoscevo! Peccato che il film non sia stato curato bene, perché la trama sembra molto carina.

  5. Mi sembra di capire che non ti abbia per niente colpito. A me a volte capita quando ho le aspettative troppo alte e ci resto davvero molto male quando esco dalla sala pensando: tutto qui?

  6. Ci hai preso in pieno, avevo molte aspettative sul film visto che era basato su una stori vera e che aveva a disposizione un Cast eccezionale.

  7. Non conoscevo questo film, ma mi piacerebbe vederlo perchè mi piacciono i thriller di genere anche soprannaturale.
    Dove lo posso trovare? ho cercato su Netflix e non mi sembra ci sia…

  8. Io conosco la vera storia della vedova e della casa, non ho visto il film e non lo guarderò preferisco attendere che qualcuno di serio, arrivi e giri un film degno di nota, poichè la vera storia e quello che è accaduto alla vedova Winchester merita di essere conosciuta in tutta la sua follia, come tutto ciò che c’è di vero tra le anime tra l’altro degli spiriti che infestano la casa, ci sarebbe sia quella della figlia, morta in seguito ad una malattia che non le lasciò scampo, ma che secodno la vedova centravano sempre gli spiriti della casa, stessa cosa per il marito che morì in seguito ad un incidente se non erro, ma la vedova ha sempre attribuito le sue perdite al fatto che la casa era infestata, e piena di spiriti maligni che le avrebbero portato via i suoi cari, questa casa è una meraviglia incredibile, aveva senz’altro buon gusto, si parla di una dimora del 1800, speriamo che prima o poi qualcuno renda giustizia raccontando la vera storia di questa famiglia disgraziata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *