Crea sito

Film Horror da vedere ad Halloween (divisi per fasce d’età)

Ciao a Tutti.

Si sta avvicinando Halloween per questo ho deciso di portarvi una lista di film horror da vedere ad Halloween, ma divisi per fasce d’età.

Fil Horror da vedere ad Halloween in famiglia con i bambini.

Se si passa Halloween in famiglia con i bambini ma non si vuole rinunciare a dei piccoli brividi ecco alcuni titoli adatti ai più piccoli.

Piccoli Brividi 1 e 2:

TRAMA PICCOLI BRIVIDI 1

Zach Cooper è un adolescente sconvolto per il trasferimento da una grande ad una piccola città. La sua vicina di casa è una bella ragazza, Hannah, che vive con un padre misterioso che si rivela essere RL Stine (Jack Black), l’autore della serie di bestseller “Piccoli brividi”. Zach scopre che il padre di Hannah è prigioniero della sua stessa immaginazione e che i mostri che hanno reso famosi i suoi libri sono reali. Stine protegge i suoi lettori tenendoli rinchiusi nei libri fino a quando Zach involontariamente libera i mostri dai loro manoscritti e questi iniziano a terrorizzare la città. Sarà compito di Stine, Zach e Hannah riportarli tutti indietro nei libri a cui appartengono.

TRAMA PICCOLI BRIVIDI 2: I FANTASMI DI HALLOWEEN

Piccoli Brividi 2: I Fantasmi di Halloween, il film diretto da Ari Sandel, è ambientato durante la notte Halloween e narra di due ragazzi che in una casa abbandonata della cittadina di Wardenclyffe trovano un manoscritto un tempo appartenuto a Robert L. Stilne intitolato “Haunted Halloween”.

Appena aperto, ecco che spunta fuori Slappy, che insieme ai suoi alleati mostri comincia a “organizzarsi” per trasformare la Notte delle streghe nell’Apocalisse.
Ad aiutare i due giovani amici sarà la sorella di uno di loro.

I film di Scooby Doo

SCOOBY-DOO 1 Trama

Il famoso cane danese Scooby-Doo e il suo gruppo di amici investigatori, Fred, Daphne, Shaggy e Velma, sono invitati dal proprietario del famoso villaggio di vacanze Spooky Island per risolvere alcune misteriose apparizioni di fantasmi.

TRAMA SCOOBY-DOO 2: MOSTRI SCATENATI

Incitata dalla reporter d’assalto Heather Jasper-Howe e dagli spaventatissimi cittadini di Coolsville, la ‘Misteri e Affini’ inizia a indagare sulla misteriosa comparsa in città di una serie di mostri. Shaggy e Scooby, determinati a provare la loro natura di provetti detective, combinano una serie di pasticci che ne mettono in discussione il ruolo nella Misteri e Affini. Nel frattempo, Velma la colta si innamora di uno dei principali indiziati e tocca quindi al macho Fred e alla bella Dafne scoprire l’identità del cattivo che scatena i mostri nel tentativo di sottomettere i cittadini di Coolsville.

TRAMA SCOOBY-DOO 3

Cosa fa nascere un’amicizia? Per Daphne, Velma, Fred, Shaggy e il suo vivace cucciolo Scooby-Doo, è un mistero! Il film ti riporterà all’epoca in cui i quattro investigatori adolescenti si sono incontrati per la prima volta. Ingiustamente accusati di aver organizzato uno scherzo da brividi con tanto di fantasmi, i ragazzi vengono sospesi dalla Coolsville High. Per scagionarsi, si mettono insieme per risolvere il mistero sovrannaturale…

TRAMA SCOOBY-DOO 4

Daphne, Velma, Fred, Shaggy e Scooby trovano un lavoro estivo in un club elegante. Ma accade qualcosa di strano – qualcosa che potrebbe spaventare tutti gli ospiti del club (e la banda ha bisogno di questo lavoro!). Il mistero è nell’aria. I ragazzi dovranno studiare e risolvere il mistero della maledizione del Mostro del Lago!

Film horror adatti ad una serata tra amici

Se avete organizzato una serata tra amici per Halloween a tema Horror e volete vedere dei film, ma niente di troppo “pauroso” per andare incontro ai gusti di tutti ecco alcuni titoli, che sono dei blockbuster pensati più per intrattenere che per spaventare.

It 1 e 2

IT 1: Si incentra sulla prima parte del racconto, ambientata negli anni 80. Il palloncino rosso che galleggia a mezz’aria è il biglietto da visita di una misteriosa entità demoniaca che tormenta i ragazzini di Derry, attirandoli in una trappola mortale senza vie di scampo. Nell’immaginaria cittadina del Maine dove la gente scompare senza motivo, l’ennesima vittima è un bambino di sette anni di nome George, risucchiato in un tombino durante un temporale. Un gruppo di ragazzini perseguitati dai bulli per diverse ragioni, si riunisce sotto la denominazione di Club dei Perdenti per indagare sul mistero della morte di George e degli altri ragazzi scomparsi. Leader dei Perdenti è il giovane Bill Denbrough, fratello maggiore dell’ultima vittima, attanagliato dai sensi di colpa per non aver impedito il brutale assassinio. Al suo fianco, bersagli naturali dei prepotenti per indole, aspetto o condizioni economiche, ci sono il grassoccio Ben, l’impulsivo Richie, il pragamatico Stan , l’appassionato di storia Mike, l’ipocondriaco Eddie e l’unica ragazza della banda Beverly. Quando la ricerca li conduce a un clown sadico e maligno chiamato Pennywise, ciascuno dei coraggiosi componenti del neonato Club si rende conto di averlo già incontrato prima.

IT 2: 27 anni dopo gli eventi narrati nel primo IT, un ormai adulto Mike richiama i membri del Club dei Perdenti a Derry: basandosi su diversi elementi in alcuni efferati recenti omicidi, è sicuro che ormai Pennywise  sia tornato a colpire.
Pur con un ricordo confuso del passato, Bill, Richie, Eddie, Ben e Beverly  rispondono al richiamo lasciandosi momentaneamente alle spalle le proprie vite lontane.
Ma riaffrontare IT non sarà più semplice al secondo giro: di acqua sotto i ponti ne è passata tanta, e non sono affatto sicuri di riuscire a ricreare la magica alchimia che li unì in quella fantomatica estate. Soprattutto, pesa l’assenza di Stanley, che non si è presentato con gli altri alla nuova chiamata alle armi. Che il segreto per affrontare IT si celi nei differenti legami che tutti i Perdenti hanno mantenuto, volenti o nolenti, con l’insopportabile Derry e le loro infanzie?

La vedova Winchester 

Trama:

Il dottor Eric Price ha perso da poco la moglie e la fede in qualsiasi cosa. Passa le sue giornate affogando il dolore nel laudano, fin quando viene reclutato dalla società di amministrazione della Winchester Repeating Arms Company per eseguire una perizia psichiatrica su Sarah Winchester, vedova dell’industriale delle armi e azionista al cinquanta per cento della compagnia. La donna, perseguitata dal senso di colpa per i milioni di morti che i suoi fucili hanno causato, si è trasferita a San Jose, in California, dove, giorno e notte, lavora alla costruzione di nuove stanze della sua casa, nella convinzione che siano gli spiriti stessi a domandarglielo.

Se invece si vuole incentrare la serata sul divertimento come non citare tutti e 6 gli Scary Movie, che sono parodie dei film horror più famosi.

Film Horror da vedere ad Halloween per appassionati

Se durante la notte di Halloween, volete fare una maratona in solitaria o in compagnia di altri appassionati dell’horror ecco una lista di film che ha fatto la storia dell’horror che se non avete visto dovete assolutamente recuperare:

Psycho

Vale la pena di vedere tutti i film di Alfred Hitchcock, e quasi tutti si possono inserire nella categoria del thriller. Anche se sono generalmente leggeri in quanto a elementi horror, il regista ha decisamente svoltato con Psycho, che ha terrorizzato tutti negli anni ’60. La parte più terrificante è l’incredibile interpretazione di Anthony Perkins nel ruolo di un uomo problematico con seri complessi materni.

Rosemary’s Baby

Rosemary’s Baby narra la storia di una coppia newyorkese, Rosemary e Guy Woodhouse. La vita per i due sembra essere in un ottimo momento: si sono appena trasferiti in un nuovo appartamento, Guy, attore teatrale, sta ottendendo un buon successo e Rosemary aspetta un bambino. L’attesa però non è facile: Rosemary, infatti, inizia ad avere strane sensazioni dentro di sé, e quando una ragazza del condominio si suicida comincia ad essere al centro di grandi attenzioni (spesso eccessive) da parte di strani individui. Cercando di proteggere il proprio bambino, in un’atmosfera sempre più sinistra, dove sogno e realtà si confondono, Rosemary perde poco alla volta il controllo della situazione…

Suspiria (1977)

Ispirato al romanzo “Suspiria De Profundis” di Thomas de Quincey, il film di Dario Argento è il primo capitolo della trilogia delle tre madri a cui hanno fatto seguito: Inferno (1980) e La terza madre (2007). Suzy Banner, una ragazza americana, arriva in Germania per iscriversi alla famosa Accademia di danza di Friburgo ma la sera del suo arrivo, sotto una pioggia implacabile, accade qualcosa di strano…

Nodo alla gola

Un film di Hitchcock meno conosciuto ma comunque valido, Nodo alla Gola inizia con un’omicidio e alimenta la tensione nascondendo il corpo nel mezzo di una cena.

Se invece per la vostra maratona di Film Horror da vedere ad Halloween preferite qualcosa di più recente:

LA CASA DI JACK

il film é ambientato nell’America degli anni ’70 segue l’astuto Jack attraverso 5 incidenti, e cioè gli omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer.
Viviamo la storia dal punto di vista di Jack che vede ogni omicidio come un’opera d’arte in sé, anche se la sua disfunzione gli dà problemi nel mondo esterno. Nonostante l’inevitabile intervento della polizia (cosa che provoca pressioni su Jack) si stia avvicinando, contrariamente a ogni logica, questo lo spinge a rischiare sempre di più.
Lungo il cammino scopriamo le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio, una miscela grottesca di sofismi mescolata con un’auto-pietà quasi infantile e con spiegazioni approfondite di azioni difficili e pericolose.

LA CASA DELLE BAMBOLE

Pauline e le due figlie adolescenti, Beth  e Vera, ricevono in eredità una vecchia villa piena di cimelie bambole antiche che rendono l’atmosfera tetra e inquietante. Durante la notte, due intrusi penetrano nella casa e prendono in ostaggio le ragazze. Pauline lotta disperatamente per la vita delle figlie e riesce ad avere la meglio sugli assalitori, ma il trauma di quella notte segnerà per sempre il destino delle ragazze.
Mentre Beth riesce a reagire e a lasciarsi il passato alle spalle, diventando una scrittrice di successo, Vera invece non supera lo shock e si rinchiude nelle sue paranoie. Sedici anni più tardi Beth riceve una telefonata dalla sorella che le chiede aiuto. La ragazza ritorna così nella casa delle bambole dove scoprirà che l’incubo, in realtà, non è ancora finito…

Noi

È ambientato ai giorni nostri lungo l’iconica costa della California del Nord e ha come protagonista l’attrice premio Oscar Lupita Nyong’o nel ruolo di Adelaide Wilson, una donna che torna alla sua casa d’infanzia sul mare con il marito Gabe (Winston Duke) e i due figli per un’idilliaca vacanza estiva.
Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide sente crescere e materializzarsi la sua ossessione e capisce che qualcosa di brutto sta per accadere alla sua famiglia.
Dopo un’intensa giornata trascorsa in spiaggia con i loro amici, Adelaide e la sua famiglia tornano a casa. Quando cala l’oscurità, i Wilson vedono sul vialetto di casa la sagoma di quattro figure che si tengono per mano…

Madre

Racconta di un poeta in crisi creativa che vive con la giovane moglie in una casa isolata che era quella della sua infanzia. Lei si occupa di lui in tutto e per tutto, e ha rimesso in sesto la villa con le sue mani dopo che un incendio l’aveva distrutta quasi completamente. Ma la devozione della ragazza e l’idillio del loro isolamento vacillano quando suo marito accoglie in casa uno sconosciuto, e quando poi questi fa arrivare lì prima la moglie, poi i due figli perennemente in lite. Fino a quando un evento traumatico sembra sbloccare la situazione, con conseguenze impensabili e apocalittiche.

Spero di avervi dato delle idee per trascorrere la serata di Halloween all’insegna dell’horror. Voi quale film avreste messo in una lista di Film Horror da vedere ad Halloween? quale avreste tolto tra quelli che ho elencato?. Scrivetemelo qui sotto o sulla mia  pagina Facebook.

Vi ricordo e che potete continuarmi a seguire su: Non Solo Cosmetici

Mi trovate anche su twitter e su instagram.

🖖

Alla prossima

Pubblicato da nonsolomanga

Sono Claudia, sono una lettrice accanita sin dalla tenera età. Con il tempo ho ampliato l'amore per i libri a quello per i manga nonché anime. Ma sono anche una grande appassionata di film e telefilm e collezionista.

9 Risposte a “Film Horror da vedere ad Halloween (divisi per fasce d’età)”

  1. Ciao Maria Domenica.
    Se ti é piaciuto the Ring ti consiglio di vedere Ringu il film giapponese dal qule nasce la versione americana. Shining é un classico dell’horror che conoscono veramente tutti (come l’esorcista) che non ho volutamente citato, per dare spazio a qualche classico meno conosciuto. A proposito di Shining oggi esce doctor sleep che é il seguito e già dal trailer sono preoccupata perché ho già visto le prima incongruenze con il libro di King

  2. Hai citato proprio dei bei film. Di questi mi rivedrei volentieri Psycho e Suspiria di Dario Argento. Però io guarderei anche “Il mistero di Sleepy Hollow”, “La sposa cadavere” e il super classico “Hocus Pocus” o anche Nightmare Before Christmas.

  3. Io sono un’appassionata di film horror…. l’unico che non ho visto della lista è Noi ma rimediero’ presto

  4. Sono stra felice di aver visto tutti i film che ci hai consigliato, significa che abbiamo gusti in comune!

  5. Gran bella lista noi ci siamo concessi un paio di film di Scooby-Doo in versione horror mio figlio ha sei anni e non mi sembrava il caso di esagerare, ma io preferisco i film di Dario Argento 😉.

  6. Pensa che Psycho l’ho visto per la prima volta solo qualche mese fa ed è un film meraviglioso! IT è il mio romanzo preferito e gli ultimi film mi sono piaciuti molto… Non ho bimbi in casa ma i film di Piccoli Brividi li ho adorati, soprattutto il primo! 🙂

  7. Non è mai fuori stagione guardare un film horror, io li colleziono e sono una fanatica del genere ovviamente purista, specie quando si tratta di figure come vampiri e licantropi, perciò Twilight la considero la Disneyland delle cavolate a tema vampiro, l’ho visto non mi è piciuto poichè per me determinate figure letterarie se devono essere stravolte, che sia fatto a regola d’arte, detto questo, l’elenco dei film che hai fatto sono tutti bellissimi, molti non sono solo paurosi ma hanno un significato più profondo, come ad esempio ‘La casa delle bambole’, che io consigio a priori, il regista ha saputo cogliere un lato attraverso l’interpretazione dei protagonisti, che nessun altro ha saputo dare attraverso una pellicola, fatta di solito solo per il piaere di spaventare, allo stesso modo adoro i film di Dario Argento, a questi aggiungerei ovviamente tutta la serie di Halloween con Michael Myers, adoro questo genere fin da bambina, da quando vidi per la prima volta l’Esorcista non è passato giorno, in cui non abbia divorato, interi cofanetti di film a tema Horror.
    Bell’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *